Lavori eseguiti

Prova di carico statica e controlli locali – Passerella pedonale Piazzale Orsi – Rovereto (TN).

La prova di carico è stata programmata a supporto del Collaudo Statico attraverso la verifica della risposta in termini di deformazione verticale di alcuni punti caratteristici della passerella pedonale in acciaio in Piazz.le Orsi a Rovereto, caricata secondo uno schema trasmesso dal Calcolatore delle strutture ed approvato dal Direttore dei Lavori e dal Collaudatore, vale a dire, attraverso il posizionamento di nove “contenitori circolari per collaudi” riempiti d’acqua e disposti lungo la lunghezza dell’impalcato; il tutto, come detto, per fornire un supporto sperimentale ed oggettivo al tecnico incaricato di redigere il Certificato di Collaudo Statico. È inoltre stata contestualmente eseguita a campione una campagna di verifica della coppia di serraggio dei bulloni mediante chiave dinamometrica e due prove di spinta su altrettanti parapetti.

La passerella oggetto di prova ha una lunghezza totale di 24,80 m ed una larghezza di 3 m. La struttura portante è realizzata con un graticcio di travi quadre con lato di 150 mm (spessore pari a 6 mm) e di 120 mm (spessore pari a 5 mm) mentre, il piano di calpestio, è realizzato con un tavolato in legno di larice. L’intera struttura è controventata con profili di (80x6) mm.

La prova di collaudo è stata eseguita in due cicli con due schemi di carico differenti; il primo ha comportato il posizionamento nella parte centrale di 3 vasche circolari di impronta pari a 2,40 m riempite con 60 cm di acqua e poi svuotate; il secondo delle stesse 3 vasche utilizzate in precedenza e di ulteriori 6 vasche lungo l’intera luce della passerella, anch’esse di diametro pari a 2,40 m, ma riempite d’acqua fino al raggiungimento in mezzeria di un’altezza pari a 50 cm.

I parapetti oggetto d’indagine sono quello a protezione del piano di calpestio della passerella corrispondente al corrente superiore di una delle due travi reticolari portanti e quello posto in cima alle scale d’accesso del castello est e, in particolare, del pianerottolo d’arrivo, lungo il lato Sud.
Operativamente, si è proceduto applicando in sommità, in prossimità del parapetto, il carico fornito dal Calcolatore, ovvero rispettivamente 300,00 daN su un ml per la passerella e 150,00 daN su un ml. per il parapetto del castello.
Il carico è stato applicato in maniera graduale, effettuando più cicli di carico e scarico, secondo quanto indicato dal Collaudatore strutturale.

passerella prova di carico